Truffe: Gdf sequestrati beni per 2,5 mln, 8 indagati

guardiafinanzaCatanzaro, 22 ottobre 2013 – Una truffa allo Stato e all’Ue nel settore degli incentivi occupazionali è stata scoperta dai finanzieri del Gruppo di Lamezia Terme, che hanno sequestrato beni per 2,5 milioni nell’ambito di un’inchiesta della Procura nella quale 8 persone sono indagate per truffa e falso. I sequestri di appartamenti, terreni, denaro, quote societarie e auto hanno riguardato gli indagati e la società beneficiaria delle agevolazioni, segnalata quale persona giuridica. (ANSA)