Usava 39 pseudonimi, segnalata in 10 città, arrestata ladra seriale serba

 

polizia13Caserta, 22 ottobre 2013 – Furti in tutta Italia, utilizzando ben 39 pseudonimi. Con tanti precedenti: arrestata per furto a Roma, per furto aggravato in concorso a Genova, per furto in appartamento a Forlì e a Verona. E sono solo alcuni casi. Questa volta Cristina Marnkovic, di nazionalità serba, è stata arrestata a Castel Volturno dagli agenti del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere, in flagranza. La donna ha anche tentato la fuga, ma invano. Sorprendente la sua capacità di spostarsi continuamente sul suolo italiano. Cristina Marnkovic risulta infatti controllata e segnalata, denunciata e arrestata in ben dieci città italiane. In un caso, dopo soli 13 giorni dalla scarcerazione, è stata nuovamente sorpresa a rubare in un appartamento della provincia di Napoli.