Cane eroe mette in fuga i ladri che gli lanciano un’accetta: lui sta bene, loro sono in carcere

SOS1308447Albavilla (Como), 24 ottobre 2013 – Volevano mettere a segno l’ennesimo colpo ad Albavilla… Ma non avevano fatto i conti con il “temibile” Lucky, il labrador di uno dei proprietari delle case assaltate in via dei Crotti. Dopo aver cercato di infiltrarsi in numerose case, è stata la volta della casa del labrador, che è corso verso di loro abbaiando, ed ha ricevuto in cambio il lancio dell’accetta verso di lui, riuscendo a evitarla e a salvarsi.

I carabinieri di Erba hanno bloccato e arrestato i malviventi: si tratta di giovani albanesi, in tenuta da banda del buco, che hanno tentato di fare razzia nelle abitazioni, dove però man mano suonavano gli allarmi o abbaiavano i cani. In auto, su una Mini Minor prestata da un altro albanese, c’era invece un altro “complice”, in abiti sgargianti e senza nessuna esigenza di confondersi nel buio.