Sequestrate sei discariche abusive rifiuti speciali vicine a terreni agricoli

forestale sequestro discaricheNapoli, 24 ottobre 2013 – Sei discariche abusive di rifiuti speciali estese su 15 mila metri quadrati sono state sequestrate dal Corpo Forestale dello Stato nei Comuni di Acerra, Marigliano, Brusciano e San Vitaliano. Le aree sono vicine a terreni agricoli. I rifiuti abbandonati ammontano a circa 10 mila metri cubi. I proprietari delle aree-discarica sono al momento ignoti, ma gli agenti della Forestale hanno acquisito tracce dalle quali dovrebbe essere possibile risalire a chi ha prodotto i rifiuti. (ANSA)