Gare d’appalto truccate, arrestato vice sindaco

guardia finanza6Napoli, 25 ottobre 2013 – Arresti domiciliari per il vice sindaco di Bonea (Benevento), Gennaro Paradiso, e due tecnici dello stesso Comune all’epoca dei fatti contestati, Salvatore Izzo e Domenico Ruggiero. Per loro l’accusa di turbativa d’asta e falso ideologico e materiale commesso da pubblici ufficiali in atti pubblici. Gli uomini del comando provinciale della Guardia di Finanza di Benevento hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Procura della Repubblica. (ANSA)