Operazione “Aquila nera”: 6 arresti per ‘pizzo’ a locali notturni

carabinieri14Vicenza, 25 ottobre 2013 – Una banda criminale composta da 4 albanesi e 2 italiani, questi ultimi due dipendenti di una società di vigilanza, è stata smantellata dai carabinieri di Vicenza. Le indagini, nell’ambito dell’operazione denominata “Aquila Nera”, sono iniziate oltre un anno fa, dopo la denuncia del titolare di un locale notturno vicentino, al quale era stato chiesto il ‘pizzo’. Un attività criminale messa in atto anche ai danni di altri esercenti. (ANSA)