Rapinata da uomo con passamontagna mentre cambia i fiori alla tomba del marito

cimitero1Bologna, 25 ottobre 2013 – Aggredita e rapinata mentre stava cambiando i fiori sulla tomba del marito. E’ successo nei giorni scorsi a San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese, ad una pensionata di 76 anni. La donna ha denunciato l’episodio, raccontando che mentre era al cimitero si è trovata di fronte un uomo con un passamontagna. Questi le ha puntato un coltello alla gola, intimandole di consegnare il portafogli. Poi le ha strappato due catenine e le ha detto di sfilare un anello con smeraldo ed è fuggito. (ANSA)