Cimitero permette solo iscrizioni solo in italiano sulle tombe. Vietato anche il latino

cimitero2Padova, 26 ottobre 2013 – Niente lingue straniere ma neppure il latino per il ‘caro estinto’ sepolto nel cimitero di Albignasego (Padova). Il regolamento comunale, appena approvato, è chiaro, sulle tombe vanno nome e cognome mentre eventuali parole commemorative devono essere rigorosamente in italiano. L’articolo 31 recita: “è fatto obbligo di iscrizione sul chiusino di loculo e di ossario di nome, cognome, data di nascita e morte del defunto ed eventuali parole celebrative in lingua italiana”. (ANSA)