Omicidio forestale, annullato ergastolo

cassazioneSassari, 26 ottobre 2013 –  Nessun colpevole per l’omicidio di Francesco Patteri, l’operaio forestale di Dorgali ucciso con una fucilata il 2 ottobre 2009 nelle campagne del paese. La Corte d’assise d’appello di Sassari, dopo tre ore di camera di consiglio, ha annullato l’ergastolo inflitto in primo grado a Pietro Carrus e i 30 anni comminati a Luigi Fancello, indicati entrambi come gli autori materiali del delitto. Un processo indiziario, hanno sempre contestato i difensori degli imputati.(ANSA).