Spillano centinaia di migliaia di euro a 59enne con problemi psichici, arrestate

carabinieri2Firenze, 26 ottobre 2013 – L’uomo, un 59enne affetto da patologie psichiatriche, sembra fosse un assiduo frequentatore di locali notturni e che si accompagnasse spesso con due donne, una 28enne e una 29enne, di nazionalità rumena. Nello scorso mese di settembre le due intrattenitrici, approfittando delle condizioni dell’uomo ed avendo capito che si trattava di una persona appartenente a famiglia benestante, hanno finto un interesse sentimentale nei suoi confronti, riuscendo, con varie scuse, a farsi intestare numerosi assegni bancari del valore centinaia di migliaia di euro. Sono stati i genitori dell’uomo a denunciare le due donne che sono state arrestate per circonvezione di incapace dai carabinieri della compagnia di Firenze Oltrarno. Le due donne si trovano ora agli arresti domiciliari. (Adnkronos)