Ferito in agguato, muore pregiudicato dopo 6 giorni

Carabinieri 2Napoli, 28 ottobre 2013 – Dopo sei giorni di agonia, è morto Vincenzo Tranquilli, pregiudicato ferito in un agguato, a Barra, alla periferia di Napoli, lo scorso 22 ottobre. Tranquilli fu colpito da diversi colpi di arma da fuoco. Era ricoverato nel reparto di rianimazione dall’ospedale Loreto Mare; stamattina il decesso. (ANSA)