Azienda commercio carni evade Iva per 227mila euro, 2,3 mln non dichiarati

guardia finanza3Genova, 29 ottobre 2013 – La Guardia di Finanza di Chiavari ha accertato nei confronti di una società che opera nel settore del commercio all’ingresso delle carni una evasione fiscale per 227 mila euro. Secondo le fiamme gialle, la società, che operava in tutto il nord Italia, nel periodo tra il 2006 e il 2008 non ha dichiarato ricavi per 2,3 milioni di euro, riuscendo a piazzare sul mercato prezzi molto più competitivi. (ANSA).