Chiede soldi in modo aggressivo, arrestato per estorsione parcheggiatore abusivo

polizia37Cuneo, 29 ottobre 2013 – È stato arrestato dalla Squadra volante con l’accusa di tentata estorsione: un parcheggiatore abusivo che l’altra mattina, in modo molto aggressivo, avrebbe cercato di ottenere del denaro da una donna di Cuneo.  Il sostituto procuratore Alberto Braghin ha confermato l’arresto, al quale è seguito la diffida per l’indagato a soggiornare nella città di Cuneo. (LaStampa.it)