Nascondeva in casa cadavere consuocera

CARABINIERICuneo, 29 ottobre 2013 – Nascondeva in casa il cadavere mummificato della consuocera. La macabra scoperta a Borgo San Dalmazzo, nel Cuneese, nella casa di una donna morta giovedì scorso. Qui, a funerali avvenuti, i figli hanno trovato il corpo della consuocera, che credevano partita per un viaggio. Era in uno sgabuzzino, seduto su una poltrona. Nessun cattivo odore, solo essenze, olii e canfora.

La Procura ha sequestrato l’abitazione e ha aperto un’indagine per occultamento di cadavere, al momento contro ignoti.