Tenta rapina al “sexy shop”, arrestata all’uscita dai Carabinieri

carabinieri notte3Salerno, 29 ottobre 2013 – E’ entrata nell’esercizio commerciale a “luci rosse” che si trova nel centro città e dopo aver minacciato il proprietario si è fatta consegnare i soldi dell’incasso. A questo punto è scappata via, a piedi, nelle traverse della zona. Ma la sprovveduta ladra, una salernitana di 40 anni, non è riuscita ad andare molto lontano: il titolare ha avvertito i carabinieri che sono immediatamente intervenuta. La donna è stata bloccata e arrestata. (Corriere.it)