Omicidio a Trani, inseguito e freddato

auto PoliziaTrani, 30 ottobre 2013 – Indagini sono in corso da parte della polizia sul delitto compiuto ieri sera a Trani, a poca distanza dal supercarcere: un uomo, dopo essere stato inseguito, da almeno due sicari – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – è stato raggiunto e freddato dagli ultimi due colpi di una calibro 22.

Otello Bagli, 39 anni, aveva precedenti penali, ma nulla che fino ad ora spieghi quanto accaduto, nessun movente che giustifichi la ferocia e la determinazione con cui l’uomo è stato ucciso.