Papa Francesco abbraccia genitori Andrea Antonelli, pilota morto a luglio

andrea antonelliCittà del Vaticano, 30 ottobre 2013 – Durante l’udienza il Papa ha abbracciato i familiari del giovane pilota di moto Andrea Antonelli, morto in gara a Mosca il 21 luglio. “Mio figlio – ha raccontato all’Osservatore romano il padre Arnaldo, in piazza con la moglie Rossella e il figlio Luca – era rimasto molto colpito da papa Francesco e voleva conoscerlo. Era credente, pregava non solo prima di gareggiare”. La famiglia Antonelli ha presentato al Pontefice le iniziative di solidarietà promosse nel ricordo di Andrea. (ANSA)