Raid in scuola: ‘sequestrano’ classe, malmenano studenti e scappano

baby-gangL’Aquila, 30 ottobre 2013 – Un grave atto di bullismo è avvenuto ieri mattina prima dell’inizio delle lezioni, quindi in assenza dei professori, nella scuola media ‘Alighieri’ ad opera di quattro giovani non iscritti all’istituto che si sono introdotti nell’aula di una terza classe e dopo il raid sono scappati facendo perdere le loro tracce. Il bilancio è di un alunno colpito da un pugno, con microfrattura allo zigomo, e di un suo compagno di classe malmenato. Sul fatto sta indagando la squadra mobile dell’Aquila. (ANSA)