Carabiniere fuori servizio dà allarme e salva anziana disabile da incendio

Incendio notturno Vigili del FuocoPisa, 31 ottobre 2013 – E’ stato un carabiniere fuori servizio di Fucecchio a dare l’allarme e a intervenire per primo nella casa in cui si e’ sviluppato un incendio nel primo pomeriggio e da cui e’ stata salvata una donna disabile. Alessandro Fiumefreddo carabiniere scelto, 34 anni, della compagnia di Empoli, ha visto il fumo uscire e quindi e’ salito fino al secondo piano: di fronte a una porta blindata e’ sceso al primo piano mettendo in salvo un’anziana che stava soffocando a causa del fumo. Quindi e’ rientrato dentro il condominio per aiutare i pompieri, ma si e’ sentito male per il troppo fumo respirato. Intossicato e’ stato portato in ospedale al San Giuseppe di Empoli. L’incendio con ogni probabilità e stato innescato da un corto circuito. (ANSA)