Molesta suora e le ruba velo. Prende un pugno da fratello donna e poi viene arrestato

polizia napoliPalermo, 31 ottobre 2013 – Si è strusciato sul sedere di una suora e le ha rubato il velo brandendolo come un trofeo. La religiosa era sul marciapiede china sul finestrino di un’automobile per salutare il fratello e la madre quando è stata cinta alle spalle. Poi l’aggressore ha tentato di fuggire, non prima di essere colpito al volto con un pugno dal congiunto della donna. Dopo un inseguimento A. V., 29 anni originario di Paternò è stato arrestato nel centro storico dalla polizia per violenza sessuale e lesioni. (ANSA)