Rapina da mezzo milione a rappresentante orafo, tre arresti

polizia30Bologna, 31 ottobre 2013 –  La rapina aveva fruttato un bottino ingente: 500.000 euro di perle, gioielli e preziosi vari contenuti in un ‘trolley’ strappato, dopo una colluttazione, dalle mani di un rappresentante orafo che si trovava a Ferrara per incontrare alcuni clienti. Sulle tracce dei malviventi, pero’, c’erano gli uomini della Squadra Mobile di Napoli che, coadiuvati dai colleghi di Bologna, sono riusciti, dopo pedinamenti e inseguimenti, ad arrestare i rapinatori appena rientrati a Bologna, ove godevano di un appoggio logistico. A finire in manette sono stati tre giovani napoletani, specializzati in ‘colpi’ di questo genere, anche a mano armata, e con molti precedenti per reati contro il patrimonio. Tutta la refurtiva e’ stata recuperata e restituita al proprietario. (ANSA).