Sviene sul campo di calcetto, morto d’infarto a 45 anni

ambulanzaVerona, 31 ottobre 2013 – Stava giocando con alcuni amici a calcetto in un campo di Verona, quando Giovanni Dal Castello, classe 1968, residente a Tarmassia di Isola della Scala, è svenuto. Gli amici hanno tentato di rianimarlo, ma inutilmente. Sul posto nel giro di pochi minuti è arrivata l’automedica inviata dal 118, ma non c’è stato niente da fare. La salma è stata portata alle celle mortuarie del policlinico di Borgo Roma. Il magistrato di turno ha disposto solo l’esame esterno del corpo. Alla base della morte, probabilmente, un infarto. (Corriere del Veneto.it)