Marino,Roma pronta accogliere superstiti naufragio Lampedusa

marinoRoma, 1 novembre 2013 –  “Roma e’ pronta ad accogliere i sopravvissuti della tragedia di Lampedusa. Spero che nelle prossime ore si possa completare il percorso legale” per poterli accogliere nella Capitale. Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino a margine della messa di Ognissanti di papa Francesco. “Vorrei particolarmente sottolineare il fatto – ha detto il sindaco – che Roma e’ una citta’ accogliente e noi, io, vogliamo dimostrare la maggiore sensibilita’ possibile all’appello finale del Santo Padre. Il Papa in questo luogo, che e’ un cimitero, ha fatto riferimento ai tanti morti del Mediterraneo e anche a quelli delle ultime tragedie. Ma anche ai sopravvissuti che in questo momento sono ospitati in un luogo che, ho avuto modo di parlare con il sindaco di Lampedusa Nicolini, e’ adatto ad accogliere 200-300 persone e adesso sono stipati in piu’ di 700. Roma e’ pronta ad accogliere i 155 sopravvissuti nella tragedia di Lampedusa – ha concluso Marino – e spero che si trasformino in realta’ le parole e l’auspicio del Papa, che tutto il percorso legale si possa davvero completare nelle prossime ore in modo che Roma, che e’ pronta, possa accogliere queste persone”.(ANSA).