Ubriaco picchia la moglie con calci e pugni, arrestato

carabinieri-gazzellaFirenze, 2 novembre 2013 – Ubriaco, nel corso di una lite ha picchiato la moglie con calci e pugni alla testa e al torace. L’uomo, 47 anni, e’ stato arrestato dai carabinieri. L’episodio e’ accaduto ieri mattina in un villaggio di accoglienza nel comune di Borgo San Lorenzo (Firenze), dove la coppia risiede dallo scorso agosto. La donna, 27 anni, nigeriana, e’ stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Careggi per le ferite riportate, giudicate guaribili in dieci giorni. Secondo il racconto della ventisettenne, in passato il marito l’aveva picchiata piu’ volte, anche davanti ai loro figli piccoli.(ANSA).