Si improvvisa rapinatore a causa di problemi economici, arrestato

carabinieri20Piacenza, 3 novembre 2013 – I Carabinieri hanno arrestato un commerciante di 36 anni che, nella serata di ieri, si è improvvisato rapinatore a causa dei gravi problemi economici della sua famiglia: armato di pistola ha fatto irruzione, con il volto coperto da una sciarpa, all’interno di una pizzeria da asporto che si trova a San Nicolò a Trebbia, nel Piacentino. Minacciando il titolare, si è fatto consegnare 300 euro ed è fuggito. I militari, raccolto diversi elementi, lo hanno subito arrestato nella sua abitazione. (ANSA)