Rapina alle Poste, con pistole e fucile: bottino 30mila euro

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaChieti, 4 novembre 2013 – Con guanti e passamontagna tre uomini armati, due di pistola, uno di fucile da caccia, hanno rapinato un ufficio postale a Guardiagrele (Chieti), portando via circa 30mila euro. I tre sono entrati in azione in località Villa San Vincenzo poco dopo che un furgone portavalori aveva depositato denaro destinato probabilmente al pagamento delle pensioni, per poi fuggire a bordo di un’auto. Indagano i carabinieri della Compagnia di Chieti. (ANSA)