Esplosione container in porto. Conteneva accendini e bombolette gas cinesi

containerNapoli, 5 novembre 2013 – Prima un’esplosione, poi un incendio all’interno di un container nel porto di Napoli, al molo 54. Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, nel container, di provenienza cinese, erano stoccati soprattutto accendini e bombolette di gas; forse proprio una perdita di liquido ha causato lo scoppio e le fiamme. I vigili del fuoco, al loro arrivo sul posto, non hanno individuato nessuna persona ferita. (ANSA)