Scuola: classe 1° media di soli stranieri, è polemica

scuola stranieri immigratiBologna, 4 nov. – E’ polemica a Bologna per una classe di prima media composta solo da studenti di origine straniera e con eta’ variabile tra gli undici ed i quindici anni. Si tratta del progetto sperimentale avviato dalla scuola secondaria di primo grado “Besta” (interna all’Istituto Comprensivo 10) dedicato ad adolescenti arrivati in Italia attraverso i ricongiungimenti familiari e quindi con poca padronanza della lingua italiana. Il progetto e’ nato a fine agosto quando le famiglie hanno chiesto l’iscrizione per i propri figli, alcuni impossibilitati a frequentare altre scuole per l’esaurimento dei posti disponibili. Cosi’, il preside dell’istituto, ha pensato ad una soluzione transitoria riunendo in una sola classe ‘liquida’ gli alunni stranieri con eta’ diverse tra loro e con la necessita’ di imparare le basi dell’italiano.
L’iniziativa ha avuto il via libera dell’ufficio scolastico provinciale e del collegio dei docenti senza, pero’, ottenere il semaforo verde del consiglio di istituto. (AGI)