Marito cambia canale, moglie lo minaccia con pistola

pistola1Milano, 6 novembre 2013 – Una donna di 59 anni è stata denunciata dai carabinieri per minacce gravi, a San Vittore Olona (Milano), per aver minacciato il marito con una pistola al termine di una lite scoppiata perché l’uomo aveva cambiato canale mentre guardavano la televisione. È accaduto attorno alle 22.30 di ieri nella villetta dei coniugi. L’uomo, di 69 anni, ha chiamato i carabinieri raccontando di essersi chiuso in bagno per timore che la moglie gli sparasse con la pistola calibro 38 che aveva preso dalla cassaforte (e che deteneva regolarmente). Quando i militari sono arrivati sul posto la donna ha chiesto di parlare solo con il comandante della stazione, al quale si è arresa attorno all’una e 30, quando è stata accompagnata all’ ospedale di Legnano per una visita psichiatrica. (ANSA).