Pesta 62enne per mancata precedenza, arrestato 17enne

carabinieri10Bari, 6 novembre 2013 – Con l’accusa di aver, per una mancata precedenza stradale, pestato un uomo di 62 anni provocandogli lesioni e fratture multiple al volto, un diciassettenne è stato arrestato dai carabinieri. E’ accusato di lesioni personali aggravate (giudicate guaribili in 30 giorni), ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. I fatti risalgono al 22 settembre scorso e si svolsero nel centro di Bari. (ANSA)