Si allarga indagine su Oscar Lancini, sindaco ‘sceriffo’ di Adro

oscar lancini1Milano, 9 novembre 2013 – E’ destinata ad allargarsi l’inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari Oscar Lancini, il sindaco leghista di Adro. La Procura di Brescia vuole indagare su tutte le opere realizzate dal Comune negli ultimi 7 anni, durante il governo Lancini. Per gli inquirenti, dal gennaio 2009 all’aprile 2013, sarebbero state seguite procedure regolari solo per la realizzazione della scuola ‘Gianfranco Miglio’, nota per essere stata tappezzata con il simbolo del Sole delle Alpi. (ANSA)

Leggi anche:
Arrestato Oscar Lancini, sindaco ‘sceriffo’ di Adro