Donna scomparsa Grossetano,c’e’ un fermo per omicidio

barbaraGrosseto, 10 novembre 2013 –   C’e’ un fermo per omicidio per la scomparsa di Francesca Benetti, 55 anni, residente nel Grossetano, di cui non si hanno piu’ notizie da lunedi’ scorso. La notizia e’ stata confermata dal procuratore di Grosseto Francesco Verusio. Il provvedimento riguarderebbe un uomo, a cui il provvedimento e’ stato notificato la notte scorsa dopo un lungo interrogatorio. Il fermato sarebbe un uomo estraneo alla cerchia familiare della donna: da quanto appreso potrebbe aver avuto legami di lavoro con la 55enne. Sempre in base a quanto emerso, il cadavere non e’ stato ancora trovato. ”Abbiamo fondato motivo di ritenere che la donna sia stata uccisa”, ha affermato il procuratore Verusio. Nel provvedimento di fermo sarebbero stati ipotizzati anche i reati di occultamento e distruzione di cadavere. Era stato il compagno di Francesca Benetti a denunciare la scomparsa della donna, la cui auto era stata ritrovata, aperta, davanti alla stazione di Follonica. La procura aveva aperto un’inchiesta e ricerche erano state avviate, con l’ausilio anche di unita’ cinofile, nelle campagne di Gavorrano dove la donna, in localita’ Potassa, ha una casa. Abitazione dove ieri sono stati effettuati anche accertamenti scientifici.(ANSA).