Sindaco di Adro non risponde a gip e si dichiara innocente

oscar lancini1Milano, 11 novembre 2013 – ”Sono innocente e lo dimostrerò”. Lo ha detto Oscar Lancini, sindaco di Adro (Brescia) nel corso dell’interrogatorio di garanzia avvenuto stamani, dopo l’arresto di venerdì scorso per falso e turbata libertà degli incanti. Il sindaco, attualmente sospeso e ai domiciliari, non ha risposto alle domande del Gip di Brescia ma ha rilasciato dichiarazioni spontanee. Il suo legale ha chiesto la revoca dei domiciliari. (ANSA)

Leggi anche:
Arrestato Oscar Lancini, sindaco ‘sceriffo’ di Adro
Si allarga indagine su Oscar Lancini, sindaco ‘sceriffo’ di Adro