Molestie alla signora delle pulizie nel museo, bigliettaio nei guai

signora pulizieBelluno, 15 novembre 2013 – Il bigliettaio del museo etnografico di Serravella dovrà rispondere davanti al giudice delle udienze preliminari di violenza sessuale ai danni della donna delle pulizie del museo stesso. Fabio Viel, 55 anni, infatti fu querelato proprio dalla signora, vittima della presunta violenza, dopo che questi la costrinse a subire «toccamenti lascivi», «palpeggiamento delle natiche» nonché «abbracci e baci sul collo», come si legge nel capo d’imputazione, assolutamente non graditi. La vicenda che coinvolge il dipendente provinciale risale al febbraio scorso, poco prima della chiusura del museo di Cesiomaggiore. Nei prossimi giorni il fascicolo arriverà sulla scrivania del gip, che deciderà se risolvere la questione con riti alternativi (qualora verranno chiesti) oppure rinviare il 55enne a giudizio per la celebrazione del procedimento penale davanti al collegio di giudici. (Corriere.it)