Ricette mediche e farmaci senza autorizzazione, 2 denunce

carabinieri nasReggio Calabria, 16 novembre 2013 – Due persone, M.F. di 61 anni e S.D. di 30 anni, sono state denunciate a piede libero dai Carabinieri del Nas di Reggio Calabria, che in seguito a ispezione hanno contestato ai due di detenere ricette mediche e specialita’ medicinali in assenza dell’autorizzazione in una struttura nella quale e’ consentita la sola vendita di prodotti da banco. I due avrebbero attestato, ai fini del rimborso da parte del servizio sanitario nazionale, la provenienza dei farmaci da un’altra farmacia. I carabinieri hanno sequestrato la struttura, comprese 800 confezioni di farmaci, 100 dei quali defustellati e 60 ricette mediche con fustelle, per un valore commerciale dell’infrastruttura pari a circa 300.000 euro e circa 20.000 euro per i farmaci. (AGI)