Il giallo di Francesca Benetti, trovato il suo sangue nell’auto del custode

francesca benettiGrosseto, 17 novembre 2013 – Sono di Francesca Benetti le tracce di sangue trovate sul pianale dell’auto di Antonino Bilella accusato di aver ucciso e nascosto il cadavere della donna. E’ l’esito della perizia del ris. Bilella è il custode di Villa Adua, a Potassa di Gavorrano, di proprietà della vittima. La donna era stata dichiarata scomparsa lunedì 4 novembre. Bilella è stato fermato domenica scorsa, dopo un interrogatorio. ”Stiamo per chiudere il cerchio”, ha detto il procuratore di Grosseto, Francesco Verusio. (ANSA)

Leggi anche:
Donna scomparsa Grossetano,c’e’ un fermo per omicidio
Donna scomparsa, fermato è il custode della casa
Donna scomparsa, tracce di trascinamento in corridoio villa
Donna scomparsa, custode resta in cella ”Mai fatto male a signora”