Un enorme iceberg semina il panico nell’Atlantico (Video)

iceRoma, 17 novembre 2013 – Un enorme iceberg di circa 700 chilometri quadrati galleggia nell’Atlantico dopo essersi staccato dal ghiacciaio antartico di Pine Island.La causa del distacco è stata determinata dall’arrivo della primavera australe e il colosso di ghiaccio grande come l’isola di Manhattan a New York, naviga in oceano aperto,rappresentando una minaccia per la navigazione e per le rotte sull’Atlantico.L’allarme è stato lanciato da ricercatori britannici dell’università di Sheffield, che ne stanno monitorando il percorso per prevederne la navigazione futura. Un incubo che riporta a quello dell’aprile 1912 che colpì e affondò il Titanic ma che fortunatamente, a più di un secolo di distanza, può essere scongiurato dai mezzi tecnologici e dai controlli satellitari.

Fonte Tgcom24

 

 

http://youtu.be/s16NQ7-k3aE