Allerta Protezione civile, neve su Appennino emiliano-romagnolo

neveBologna, 20 novembre – Tra giovedì e venerdì sono attese nevicate su tutto l’Appennino emiliano-romagnolo. Secondo le previsioni della Protezione civile, che ha diramato un’allerta, sono attesi fino a 40 cm di neve sopra i 1.000 metri.

“Un nucleo di aria fredda in avvicinamento all’Italia settentrionale, attiverà venti freddi e umidi da sud-ovest con associate precipitazioni moderate, nevose al di sopra dei 700 metri sull’Appennino emiliano” spiegano dalla Protezione civile regionale. Si prevedono “accumuli” di neve tra i 20 e i 40 cm in 24 ore per quote superiori ai 1.000 metri; tra i 1.000 e gli 800 metri si prevedono accumuli inferiori ai 10 cm; intorno ai 700 metri di quota si prevedono accumuli locali e temporanei.

Sul settore romagnolo le nevicate previste avranno “quantitativi trascurabili” e interesseranno comunque i territori sopra i 900/1.000 metri di quota.