Ha travolto e ucciso un 23enne, pirata della strada si costituisce

stazione carabinieriRoma, 20 novembre 2013 – Lunedi’ sera aveva travolto e ucciso un uomo con la propria autovettura, una Smart, mentre passava per via Casilina all’altezza di via Borghesiana. L’uomo, un operaio di 35 anni si e’ costituito ai Carabinieri della stazione di Palestrina. La vittima e’ un romeno di 23 anni che e’ stato travolto mentre attraversava la strada ed e’ poi morto nel corso del trasporto in ospedale. L’incidente era stato affidato agli agenti della Polizia Municipale del sesto gruppo di Roma.  Il 35enne ha riferito ai Carabinieri di essere fuggito dopo l’impatto e non essersi fermato, perche’ in preda al panico. (AGI)