Il 23 marcia a Roma per i Marò, ”sarà pacifica e apolitica”

maròTaranto, 20 novembre 2013 – ”Non è una marcia su Roma, è semplicemente una marcia per le vie di Roma”. Lo hanno detto a Paola Moschetti e Vania Ardito, rispettivamente moglie e compagna del capo di prima classe Massimiliano Latorre e del secondo capo Salvatore Girone, i due fucilieri del Reggimento ‘San Marco’ trattenuti in India perché accusati di aver ucciso due pescatori scambiati per pirati. La marcia che si terrà il 23 novembre sarà ”di solidarietà” e ”apolitica”, hanno detto le due donne. (ANSA)