Violenta l’ex per farsi sposare, lei finge di accettare poi scappa

carabinieri18Napoli, 20 novembre 2013 – Sequestra e violenta la ex per farsi sposare ma la donna prima finge di accettare le nozze e poi scappa: protagonista della vicenda, avvenuta lo scorso 18 novembre a Napoli, è un cittadino dello Sri Lanka, di 42 anni, arrestato dai carabinieri. Le indagini sono scattate dopo la denuncia della vittima, che ha 41 anni ed è anche lei dello Sri Lanka, riuscita a fuggire dopo le violenze fingendosi accondiscendente. Lei è stata medicata in ospedale mentre lui è finito in carcere. (ANSA)