‘Cacciatori di briciole’ raccolgono cibo invenduto per bisognosi

cacciatori bricioleBolzano, 23 novembre 2013 – Da alcuni mesi i ”Cacciatori di briciole”, un gruppo di volontari dell’associazione Volontarius, ogni sera passano nei bar, alberghi e panifici di Bolzano, che partecipano all’iniziativa, e ritirano brioches, tramezzini, panini e tutto ciò che alla sera rimane invenduto, per essere ridistribuito alle persone senza dimora e in stato di marginalità. Ora, con l’aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio, sono state acquistate due biciclette elettriche per ampliare questo servizio. (ANSA)