Alluvione Sardegna: ancora 888 persone sfollate

alluvione5Cagliari, 25 novembre – Nonostante la situazione stia lentamente tornando alla normalità, il numero degli sfollati per l’alluvione di lunedì scorso è ancora fermo a 888, di cui 654 ospitati a casa di amici e parenti e i restanti nei centri allestiti per l’emergenza. Restano ancora operativi i Centri di Coordinamento dei soccorsi di Nuoro e Olbia e si riduce il numero dei volontari. Domani ne saranno impegnati 278 accanto a 220 vigili del fuoco, 200 operatori dell’Ente foreste e 50 agenti del Corpo forestale.

Da domani proprio le squadre operative dell’Ente Foreste saranno potenziate per eseguire una serie di lavori per il ripristino dell’argine di protezione nel Comune di Torpè, il ripristino della viabilità, la pulizia delle abitazioni e il trasporto materiali in discarica nei Comuni di Olbia, Arzachena, Bitti, Seui, Talana e Ballao.