Commise una rapina e minacciò la vittima, arrestato 34enne albanese

carabinieri40Bolzano, 25 novembre 2013 – I Carabinieri di Merano hanno arrestato un albanese di 34 anni, accusato di tentata estorsione e di rapina. L’uomo è destinatario di un ordine di custodia cautelare della Procura di Rimini. E’ accusato di una rapina messa a segno la scorsa estate in un’abitazione di Cattolica, dove avrebbe minacciato un uomo per farsi consegnare 70 mila euro. L’albanese si trova ora nel carcere di Bolzano. (ANSA)