Era stato affidato ai servizi sociali, e invece torna in carcere 27enne

polizia45Perugia, 25 novembre 2013 – Era stato arrestato due anni fa per associazione a delinquere, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e porto abusivo d’arma. Aveva patteggiato una pena di tre anni e dopo, un primo periodo di detenzione, era stato affidato ai servizi sociali. Ora per un 27enne originario di Montecastrilli si sono riaperte di nuovo le porte del carcere, dopo che gli agenti della seconda sezione della squadra mobile gli hanno notificato la decisione del giudice con la quale veniva ripristinata la detenzione. Dovra’ rimanere in carcere ancora per 2 anni e 9 mesi. (AGI)