Imprenditore minacciato fa arrestare 5 ‘strozzini’

carabinieri33Torino, 26 novembre 2013 – Hanno minacciato di ”dargli fuoco e di dare fuoco alla casa e alla moglie” e di ”ficcargli una coltellata”: cinque persone sono state arrestate dai carabinieri di Torino dopo la denuncia di un imprenditore vittima degli strozzini. Il gruppo criminale era specializzato in estorsioni, prestiti e recupero crediti ed era attivo nella provincia di Torino. L’imprenditore si e’ presentato all’appuntamento con gli usurai senza il denaro e ha rischiato di essere accoltellato in strada. In un video sono registrate le minacce di morte alla vittima e le trattative per la consegna delle rate del prestito. (AGI)