Adescavano clienti nei pressi della cattedrale, chiuse 2 ‘case d’appuntamenti’

carabinieri40Genova, 28 novembre 2013 – Adescavano turisti e passanti nei pressi della cattedrale di San Lorenzo offrendo prestazione sessuali: dal massaggio erotico al rapporto sessuale. Per questo due case d’appuntamenti di lucciole domenicane sono state chiuse dai carabinieri della compagnia di Portoria: erano nei pressi della cattedrale. Le ragazze, una decina in tutto, condividevano due ‘bassi’ dove a turno ricevevano i clienti. Nei guai due donne che gestivano le ragazze, sono accusate di favoreggiamento della prostituzione. (ANSA)