Esplode una pasticceria a Perugia, indagano i Carabinieri

carabinieri vigili fuoco1Perugia, 28 novembre 2013 – Indagini sono in corso da parte dei carabinieri dopo la forte esplosione che ieri sera ha devastato una pasticceria a Perugia. Il boato intorno alle 21, forse a seguito di un incendio. Il locale era stato inaugurato da meno di un mese. All’arrivo dei vigili del fuoco e dei carabinieri vetrata e infissi erano stati scaraventati in mezzo al piazzale antistante. Non ci sarebbero, invece, danni strutturali all’edificio, dove sono presenti diversi uffici. I carabinieri della compagnia di Perugia e i vigili del fuoco in mattinata hanno effettuato un nuovo sopralluogo. Tra le ipotesi all’origine del rogo potrebbe esserci un cortocircuito, ma non viene esclusa nessuna possibilita’.(AGI)