24enne e 2 minori rubano un’auto, ma il Gps li rintraccia

carabinieri16Andria, 29 novembre 2013 – I carabinieri hanno arrestato un 24enne e due minori con l’accusa di concorso in furto aggravato. E’ successo ad Andria. I militari sono stati allertati dalla societa’ Viasat che gestisce il servizio di rintraccio tramite localizzazione Gps, e si sono messi sulle tracce di un autoveicolo rubato poco prima a Barletta, riuscendolo ad individuarlo in contrada Chiancarulo. Nei pressi dell’auto c’erano i tre giovani che, alla vista dei carabinieri hanno tentavano inutilmente la fuga a bordo di un’auto. Cosi’ rinchiuso nel carcere di Trani, mentre i due minori sono stati sottoposti ai domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica per i Minorenni di Bari. (AGI)