Hackerato il sito di Roberto Cota, la firma è di Anonymous

anonymous cotaTorino, 29 novembre 2013 – Attacco telematico, questa mattina, al sito internet di Roberto Cota, presidente della Regione Piemonte ed esponente di spicco della Lega Nord. A rivendicare l’azione sono gli antagonisti di Anonymous: sulla homepage del sito, compaiono la foto di un uomo con la tradizionale maschera utilizzata dagli attivisti del gruppo nelle manifestazioni pubbliche e la scritta “Salve Cota, we are Anonymous”. C’è anche un’hashtag con la scritta No Tav. I tecnici sono al lavoro per ripristinare la pagina. (ANSA)

Leggi anche:
Scandalo Regione Piemonte: “A Cota rimborsato il fast food”
Piemonte: tensione, insulti e botte. In Regione scoppia la rissa
Piemonte, dal dentifricio alla console Wii: i rimborsi dei consiglieri